UNIVERSI-PARTE

Alessandro FERRARA, cantante, long drum, percussioni
Adriano Maria POLEDRO, SFX, foley
Nello MANGIAMELI, autore



Eppure autopoietica pulsione vidi
nell’informe
e simultaneo
solenoidar
dell’Universi parte
se stessi, se stessi
e numero e misura per il figlio
che anche in terra di aggredior chiede
di vedere l’incoscienza autopoietica
partecipare il quotidiano agir
e poi oltre
nutrimento
di Universi avuti
nutrimento
di Universi avuti
pur se in innovative forme
l’universi declama
futuri antichi suoni
emana
È il ripetersi dei secoli
e il poco aggredior
penetrato,
quel misura e numero che
in funzione
di autopoietica visione
sembrava essere
superato
trans-muta,
trans-muta
nutrimento
di Universi avuti
nutrimento
di Universi avuti


✅Si consiglia l'ascolto in cuffia  


 

Le canzoni autopoietiche hanno almeno tre livelli di decodifica!
Il primo
consiste nel guardare il trailer CHRONOS e percepire attraverso i sensi quello che a un primo ascolto suscita, fa risuonare...
Il secondo
consiste nel leggere-meditare con molta attenzione la decodifica che l'autore dei testi ha voluto comunicare
Il terzo
consiste nell'ascoltare di nuovo il trailer applicando il massimo dell'auto-consapevolezza sensibile e sovrasensibile di cui si dispone e tenendo conto del primo e del secondo livello di decodifica
Se vuoi comunica qui il terzo livello da te elaborato.



Prossimamente sarà online la decodifica della canzone UNIVERSI-PARTE

 

BIBLIOGRAFIA:

Ogni brano è associato a studi e ricerche della Sigmasofia Io-somato-autopoietica:

S.T.o.E.® Sigmasophy Theory (and practice) of Everything

16 volumi

Nello Mangiameli

La Caravella Editrice